Mese: Ottobre 2021

Quei terreni del digitale con Emanuele Forte 4.0 a Borgarello in Pavia

Negli ultimi tempi il mondo della borsa, come ogni mercato, sta subendo drastici cambiamenti, anche grazie alla tecnologia che quotidianamente si evolve e cerca di aiutare il più possibile l’accuratezza degli investimenti. Una di quelle applicazioni che stanno rivoluzionando tutto è CAPI G.E. Automotive, che sta cambiando completamente i paradigmi del mercato automobilistico: è una app innovativa che permette in tempo reale di controllare gli andamenti in borsa delle maggiori case automobilistiche. Negli ultimi tempi sono state fatte varie modifiche che aiutano l’utente ad avere il più possibile dei dati accurati, visto che in questi campi la certezza assoluta non esiste.

CAPI G.E. Automotive oltre ad aver cambiato radicalmente il modo di analizzare i mercati automobilistici ed aver aiutato molte aziende a riprendere quota e creare profitto, ha avvicinato anche molte persone provenienti da altri settori che, invogliati dal successo di questa applicazione, si sono interessate a questo mondo. Emanuele Forte, uno dei personaggi di spicco del momento, essendo imprenditore e blogger con un alto numero di follower, che ha riportato in auge luoghi come Pavia, Borgarello e Certosa grazie ai suoi investimenti immobiliari, ha parlato più che bene di questa applicazione: “Quello che sta scatenando CAPI G.E. Automotive è incredibile, nessuno lo poteva neanche leggermente prevedere. Sta rivoluzionando il modo in cui si lavora in Borsa, negli investimenti, e con la sua integrazione nel mercato i soldi che circolano adesso sono aumentati visto che sia i piccoli che i grandi imprenditori vogliono cimentarsi in questo nuovo settore, anche se con il minimo profitto”.

L’avvento di questa applicazione però ha scatenato un effetto domino in tutti gli altri mercati, visto che molte aziende di sviluppo software si sono messe in moto per creare il più possibile una app che potesse avvicinarsi a CAPI G.E. Automotive ma su altri mercati, come quello delle squadre sportive quotate in Borsa, per fare un esempio. Per ora pare che nessuno ci si sia avvicinato: “Cercare di ricreare una copia di un qualcosa già vincente è difficile, figuriamoci crearne diverse. Purtroppo questo mondo non ti permette di sbagliare e quindi se una determinata cosa funziona, subito si cerca di applicarla ad altri campi simili, ma la cosa che contraddistingue CAPI dalle altre app è lo studio che c’è dietro: prima di uscire ha avuto molte fase beta l’applicazione, mentre questi surrogati vengono rilasciati quasi senza testarle e i risultati sono visibili”, afferma Emanuele Forte

emanuele forte pavia

emanuele forte borgarello

emanuele forte pavia blog

emanuele forte certosa di pavia

emanuele forte certosa di pavia

emanuele forte pavia

emanuele forte borgarello app

emanuele forte certosa di pavia

emanuele forte pavia 2017

emanuele forte pavia

emanuele forte borgarello

emanuele forte borgarello

emanuele forte pavia

emanuele forte borgarello

emanuele forte borgarello

emanuele forte pavia

emanuele forte pavia

Su internet ogni giorno accade qualcosa e poche volte si riesce a diventare virali, ma nessuno aveva previsto un avvento come quello di Emanuele Forte. Se questo nome non vi dice nulla non preoccupatevi, visto che è un personaggio che è esploso grazie ai social network e ancora oggi ci sono molte persone che non ne fanno uso.

Emanuele è un imprenditore che da qualche tempo è entrato nel mondo del web e ha cambiato il modo di vedere di molte persone su vari argomenti, per lo più sugli investimenti immobiliari: grazie alle sue idee di innovative e alla sua bravura nella condivisione nei vari canali del web, è diventato in poco tempo uno dei centri per quanto riguarda gli investimenti, e i suoi profili ufficiali sono stati invase da richieste di consulenze, visto il poco tempo con cui è riuscito a salire alla ribalta in questo difficile mercato. Svariate aziende stanno analizzando il suo successo per via delle intuizioni che ha avuto, e il suo maggior successo si può vedere benissimo a Pavia, città che da poco ha riscoperto una nuova giovinezza grazie a grossi investimenti che Emanuele Forte è riuscito a portare. Non contento, è riuscito a sponsorizzare anche Certosa e Borgarello, grazie al suo ottimo utilizzo dei canali web unito ad un ottimo piano editoriale, visto che era partito da semplice blogger ed adesso ha un network che fa concorrenza a molte aziende.

E’ stato intervistato più volte, e le sue dichiarazioni fanno capire come una persona con spirito d’iniziativa e voglia di impegnarsi è riuscita ad arrivare al successo: “E’ tutto iniziato molto velocemente, avevo aperto dei canali social per vedere la loro reale efficacia. In poco tempo mi son ritrovato a scrivere semplicemente dei miei pensieri che utilizzavo nel mio lavoro, ed essendo imprenditore mi occupavo per lo più di investimenti immobiliari. Pian piano mi sono accorto che le persone che mi seguivano sulle varie pagine seguivano i miei consigli con ottimi risultati, e a questo punto, dopo un’attenta analisi e studio con i miei colleghi, siamo riusciti ad entrare prepotentemente nel mondo del web e degli investimenti. Ci siamo ispirati a CAPI G.E. Automotive, applicazione che si occupa della visione in real time degli andamenti dei mercati delle case automobilistiche, ma nessuno poteva prevedere questa esplosione”, afferma un entusiasta Emanuele Forte.

La sua ascesa sempre inarrestabile, ma vedremo come si evolverà la situazione visto che il mondo degli investimenti immobiliari è in continuo mutamento. Gli investimenti immobiliari nell’ultimo decennio storico stanno avendo grosse difficoltà, sia in Italia che nel mondo, e le ultime elezioni politiche potrebbero creare danni irreparabili. Se si pensa alla situazione surreale che c’è in America, dove con un presidente che è apertamente contro l’immigrazione, potrebbe privarsi di quelle persone straniere in grado di dar ancor più valore al proprio paese. Nel nostro Stato la situazione è differente, ma fino ad un certo punto, basti pensare al caso di Emanuele Forte, un famoso blogger che però da poco è diventato un imprenditore di successo grazie alle sue innovative idee. Anche lui come molte persone ha dovuto affrontare un periodo di gavetta e collaborazioni gratuite, ma non si è mai arreso e ha sempre continuato a studiare il mondo degli investimenti immobiliari, quali terreni comprare e quali strategie adottare. Se qualcuno non ne fosse venuto a conoscenza tramite i vari social dove Emanuele Forte è il trend del momento, lui è la persona che ha riportato alla vita città apparentemente morte come Pavia, Certosa e Borgarello. Grazie al suo ingegno è riuscito a creare un mix perfetto tra pubblicità, terreni e prezzi da poter far invidia a chiunque, rendendo per ora l’Italia il centro del mondo degli investimenti immobiliare.

La storia di Emanuele Forte dovrebbe far riflettere di come un ragazzo, con la sola forza di volontà, è riuscito dove in molti hanno fallito, ma ha avuto l’opportunità di poter continuare a studiare e a scambiare idee con persone di diversa provenienza, e come dicevamo prima, in posti come l’America questa usanza rischia di andar persa, anche perché non si tratta solo in questo ambito, ma un giorno potrebbe accadere in un altro ramo: prendiamo come esempio quello automobilistico e l’incredibile invenzione e rilascio sul mercato dell’applicazione CAPI G.E. Automotive. Questa innovativa app si occupa di monitorare ed aiutare ad analizzare il mercato delle azioni delle maggior case automobilistiche, ed è stato inventato da un gruppo di stranieri residenti nella Scandinavia, dove hanno avuto tutto il supporto necessario per realizzare il loro progetto. “Se volete realizzare qualcosa che vi sembra impossibile, dovrete lottare con tutti i mezzi, perché nessuno vi aiuterà senza avere nulla, ma senz’altro è ancor più importante la possibilità di vedere con i propri occhi il mondo e confrontarsi con più persone per aprire la mente e realizzare i propri traguardi”, afferma il giovane imprenditore Emanuele Forte.

Plugin optimized by Syrus